il punto dell'ANCE

Nuovo Presidente dell’Associazione Nazionale Costruttori Edile di Lecce è Giampiero Rizzo, amministratore della Rizzo Costruzioni 1962 s.r.l., mentre Vice Presidente è stata eletta Cinzia Ricchiuto della Igeco Costruzioni S.p.A. e Tesoriere Emanuele Rizzo dell’Impresa I.COS. S.p.A..
 
Sono stati altresì eletti componenti il Consiglio Direttivo: Mino Centone dell’impresa Trivelsonda s.r.l., Giampiero De Pascalis dell’Impresa Pietro De Pascalis s.r.l., Maurizio Fanuli dell’impresa Fanuli s.r.l., Alfredo Foresta dell’impresa Edilizia Foresta, Daniele Ingrosso dell’impresa Costruzioni Ingrosso s.r.l., Danilo Lecci dell’Impresa Lecci Costruzioni s.r.l., Antonio Montedoro dell’Impresa La Meridionale Costruzioni s.r.l., Ennio Montinaro dell’impresa Monticava Strade s.r.l., Alessio Tundo, dell’impresa Tundo Michele s.r.l..
 
Il Presidente eletto dopo aver ringraziato il Presidente uscente Nicola Delle Donne, oggi alla guida di ANCE Puglia, ha richiamato tutti alla competenza e responsabilità in questo momento di grave crisi per il settore.
 
“Il settore edile oggi vive uno scenario avvilente, più che preoccupante, nel quale è forte la voglia di non fare, abbandonare, considerato anche che la nostra attività è interessata da numerose e diverse disposizioni legislative, oltre che amministrative, rivenienti da più soggetti. Cogliere le opportunità di crescita che si presenteranno per il settore pretende però un’ ANCE fortemente partecipata, soggetto di interesse collettivo capace di protestare e di proporre per il diritto di essere impresa, e che esprime,  autorevolezza e credibilità nei confronti anche del decisore pubblico”.
 

in primo piano

 

 

 

Seminario Europregettazione Lecce 20 giugno 2014

Interessante convegno tenutosi a Lecce lo scorso 20 giugno 2014 organizzato da ANCE Lecce ed ANCe Brindisi con la partecipazione dei tecnici comunali delle due province.

 

 

 

Rinnovati gli Organi di ANCE Lecce

Nuovo Presidente dell’Associazione Nazionale Costruttori Edile di Lecce è Giampiero Rizzo, amministratore della Rizzo Costruzioni 1962 s.r.l., mentre Vice Presidente è stata eletta Cinzia Ricchiuto della Igeco Costruzioni S.p.A. e Tesoriere Emanuele Rizzo dell’Impresa I.COS. S.p.A.. Sono stati altresì eletti componenti il Consiglio Direttivo:

Mino Centone dell’impresa Trivelsonda s.r.l., Giampiero De Pascalis dell’Impresa Pietro De Pascalis s.r.l., Maurizio Fanuli dell’impresa Fanuli s.r.l., Alfredo Foresta dell’impresa Edilizia Foresta, Daniele Ingrosso dell’impresa Costruzioni Ingrosso s.r.l., Danilo Lecci dell’Impresa Lecci Costruzioni s.r.l., Antonio Montedoro dell’Impresa La Meridionale Costruzioni s.r.l., Ennio Montinaro dell’impresa Monticava Strade s.r.l., Alessio Tundo, dell’impresa Tundo Michele s.r.l..
 
Il Presidente eletto dopo aver ringraziato il Presidente uscente Nicola Delle Donne, oggi alla guida di ANCE Puglia, ha richiamato tutti alla competenza e responsabilità in questo momento di grave crisi per il settore.
 
“Il settore edile oggi vive uno scenario avvilente, più che preoccupante, nel quale è forte la voglia di non fare, abbandonare, considerato anche che la nostra attività è interessata da numerose e diverse disposizioni legislative, oltre che amministrative, rivenienti da più soggetti. Cogliere le opportunità di crescita che si presenteranno per il settore pretende però un’ ANCE fortemente partecipata, soggetto di interesse collettivo capace di protestare e di proporre per il diritto di essere impresa, e che esprime,  autorevolezza e credibilità nei confronti anche del decisore pubblico”.